Matthew Lee

Matthew Lee si avvicina infatti ben presto al rock’n’roll ascoltando i dischi che trova in casa, fin quando non decide di creare un proprio gruppo insieme a degli amici con i quali si esibisce per circa un anno ottenendo già buoni risultati a livello locale. Passa ben presto ad una band di professionisti i “Killers” dei quali è, a tutt’oggi, leader indiscusso.
Cantante e funambolico pianista Matthew Lee propone uno show davvero sensazionale infuocando le platee con il sul suo modo eccentrico di suonare il piano e con la sua voce inconfondibile e grintosa. Con il suo talento ben presto Matthew, più volte definito “il genio sulle orme di Jerry Lee Lewis”, calca palchi prestigiosi in tutta Italia. La sua abilità straordinaria ed il suo carisma lo impongono come figura unica sul panorama nazionale.